Mostra "Canto le armi e l'uomo" su Beppe Fenoglio. Dicembre 2022.

VISITA ALLA MOSTRA "CANTO LE ARMI E L'UOMO"
Il comma 2 dell' articolo 1 del Codice dei beni culturali e del paesaggio recita:
"La tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale concorrono a preservare la memoria della comunità nazionale e del suo territorio e a promuovere lo sviluppo della cultura."
La scuola, come comunità educante, cerca di fruire delle opportunità in termini di crescita umana e di istruzione offerte dal territorio.
In quest'ottica, nel mese di dicembre 2022 sei classi del nostro Liceo, sia del biennio che del triennio, appartenenti a diversi indirizzi, hanno avuto l'opportunità di visitare la mostra "Canto le armi e l'uomo", dedicata a Beppe Fenoglio, nel Centenario della nascita.
La mostra gratuita, allestita in modo magistrale presso la Fondazione Ferrero ed organizzata in otto differenti sale, ha permesso di approfondire la conoscenza di questo illustre concittadino.
Il percorso è partito dal rapporto tra Fenoglio e la città di Alba per poi raccontarci - attraverso oggetti, pagine di diario, libri, lettere e articoli di giornale - l'esordio letterario, il paesaggio langarolo, i luoghi della Resistenza partigiana col suo epos, ossia le sue straordinarie imprese eroiche e gli spunti narrativi per costruire uno dei romanzi di maggior successo, come "Una questione privata".
Ha illustrato ai visitatori l'amore per la cultura anglosassone e la fortuna postuma dello scrittore, consapevole che avrebbe smesso di scrivere, solo quando avesse smesso di vivere.
I ragazzi hanno osservato con interesse e trasporto i vari dettagli della mostra e ognuno di loro ha espresso il proprio apprezzamento.
Gli alunni dell'indirizzo linguistico, in particolare, hanno potuto conoscere anche il Fenoglio traduttore, un aspetto non sempre affrontato a scuola.
Molti studenti sono usciti desiderosi di leggere l'"Antologia di Spoon River" di Edgar Lee Masters, tradotta dallo scrittore albese, un'opera che gli ha permesso di sperimentare nuove frontiere comunicative ed espressive.
Quando un evento culturale trasmette, a fine percorso, il desiderio di approfondire e studiare qualcosa di nuovo, vuol proprio dire che ha sortito l'effetto desiderato.
Mostra "Canto le armi e l'uomo" Fenoglio

Ultima modifica il 04-01-2023 da PAOLA BERGUI