Attivazione corso di lingua cinese gratuito, grazie al contributo liberale della Banca d'Alba

La frequenza del corso extra-curricolare di lingua e cultura cinese  sarà gratuita, in quanto l'attività sarà sponsorizzata dalla Banca d'Alba, a sostegno della validità dell'iniziativa, ritenuta significativa per la sua valenza formativa e per le opportunità economiche e lavorative di cui potrà beneficiare il  territorio albese.

Ricordiamo che il corso prevede la collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Torino e sarà tenuto da docenti specializzati e  da un docente madrelingua cinese.

I corsi si svolgeranno in presenza il venerdì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 16.30 nei locali dell'Istituto, a partire da venerdì 18 novembre e fino al 26 maggio.

Nel caso di adesione, si richiede l’impegno a una frequenza regolare. La frequenza del corso concorrerà all’attribuzione del credito scolastico e sarà riconosciuta come attività PCTO.

Si chiede di segnalare la propria adesione tassativamente entro venerdì 11 novembre, ore 13.00, con la compilazione del presente modulo 

https://forms.gle/GD4oeQWDcnLyzjtH6

Sulla base del numero delle richieste si valuteranno criteri di selezione degli allievi, nel caso sia necessario limitarne il numero.

Cogliamo l'occasione per ringraziare pubblicamente la Banca d'Alba, per l'attenzione e il supporto alle iniziative formative che hanno una significativa ricaduta sul  territorio albese.

Ultima modifica il 10-11-2022 da Laura Ragazzo